Pedagogica


Vai ai contenuti

Menu principale:


Premessa alla consulenza pedagogica on line

consulenza genitori > gratuita on line




Premessa alla consulenza pedagogica on line



I genitori, così come insegnanti ed educatori, svolgono un ruolo determinante ma poco riconosciuto e spesso dato per scontato: prendersi cura dei figli e della loro formazione ed in questo ruolo sono spesso soli. Essi stessi sono in formazione continua.

Tutti i genitori e chi lavora in campo educativo si pongono dubbi, costruiscono ipotesi, obiettivi e strategie in un proprio "laboratorio personale" anche se non sempre condiviso con gli altri.

Diversi mondi di micro-teorie e di prassi legati alla formazione personale e professionale ma nei quali hanno un peso significativo l'educazione ricevuta, la cultura dove si è cresciuti, le esperienze vissute, le conoscenze acquisite, la propria visione del mondo e per questo spesso profondamente diversi l'uno dall'altro.

La Pedagogia non si occupa solo di bambini, ma di formazione e crescita della persona umana.
Tutti siamo impegnati in questo compito evolutivo, ne abbiamo la responsabilità. Forse la più importante.

Si può discutere (su webchat o grazie alle vostre richieste) , di quotidianità, di riflessione, di cambiamento, di complessità, di soluzioni pratiche sul versante educativo. Dove "il problema" non è un'entità a sé stante, ma una naturale, e spesso necessaria, presenza del vivere per crescere.

Strumenti e metodologie della consulenza pedagogica on line
La consulenza data su Pedagogica, a cura del dr. Carlo Contu - pedagogista e consulente pedagogico, non è un colloquio psicologico, una psicoterapia, un'attività di tipo terapeutico o medico-sanitario. Non prevede l'utilizzo di tests, indagini o studi di personalità. L'ascolto empatico, l'intervista, il dialogo, il confronto dialettico e la metariflessione sulla
dimensione pedagogica, l'approfondimento, l'informazione sono gli strumenti utilizzati per orientare la persona a trovare soluzioni di fronte alle difficoltà di ordine educativo con persone in crescita e/o formativo personale. E dove le scelte di cambiamento sono sempre personali ed autonome.

La consulenza, per scelta metodologica, avviene su una WebChat e non intende sostituire il rapporto diretto con il consulente di fiducia ma si pone piuttosto come azione complementare per ulteriori interventi qualora si ritenesse opportuno attivarli.


Perchè la Webchat
Nella webchat la comunicazione avviene mediante scrittura. E l'atto di scrivere ha già in se una forte capacità chiarificatrice. Chi scrive è portato a "mettere su carta" ciò che inizialmente è solo pensiero. Scrivere aiuta ad esprimere le idee in modo sintetico e ordinato, a stabilire punti di riferimento, a tracciare una rotta. E questa è già una buona premessa per affrontare e risolvere qualunque difficoltà.

I° Esempio di consulenza (i compiti a casa)

II° Esempio di consulenza (iperattività?)


consulenza pedagogica on line genitori difficoltà educative bambini scuola compiti comportamento gratuita
educazione compiti 2 3 4 5 6 7 8 9 10 anni


PEDAGOGICA Studio di Progettazione e Consulenza - P. IVA 02172200921. Copyright 2001-2010 ove non diversamente specificato. DISCLAIMER - CONTATTI

Torna ai contenuti | Torna al menu