Pedagogica


Vai ai contenuti

Menu principale:


Aforismi e frasi sull'educazione e la libertà

frasi sull'educazione


"L'istruzione o funziona come uno strumento che viene utilizzato per facilitare l'integrazione delle giovani generazioni nella logica del sistema attuale e portare a conformità o diventa la pratica della libertà, il mezzo con cui gli uomini e le donne si occupano in modo critico della realtà e scoprire come partecipare alla trasformazione del loro mondo. " (
Paulo Freire - La pedagogia degli oppressi).

"La natura umana non è una macchina da costruire secondo un modello e da regolare perché compia esattamente il lavoro assegnato, ma un albero, che ha bisogno di crescere e di svilupparsi in ogni direzione, secondo le tendenze delle forze interiori che lo rendono una persona vivente." (J.S. Mill - Sulla libertà).

"Apprendere è in se stesso disciplina. La parola disciplina significa apprendere e quando c'è apprendimento, non in forma accumulativa, quando realmente c'è apprendimento, che necessita di attenzione, quell'apprendimento genera la sua propria responsabilità, la sua propria attività, le sue dimensioni: così non esiste disciplina come imposizione." (
J. Krishnamurti - L'uomo alla svolta).

Senza "l’esperienza vissuta e la libertà di ricerca (..), la conquista di qualsiasi valore umano non è che illusione" (J. Piaget - Dove va l'educazione)

"Emilio non avrà cercini, né girelli, né carrucci, né dande; in ogni caso, appena saprà mettere un piede innanzi all'altro, non sarà mai sostenuto se non nei luoghi lastricati (...). Invece di lasciarlo marcire nell'aria viziata di una stanza, voglio che sia condotto tutti i giorni in mezzo a un prato. Una volta là, corra pure a perdifiato, sgambetti, cada in terra cento volte al giorno, tanto meglio: imparerà più presto a rialzarsi. Il benessere della libertà compensa molte ferite. Il mio allievo avrà spesso ammaccature, ma in cambio sarà sempre allegro. Se i vostri ne hanno meno, sono però sempre contrariati, sempre incatenati, sempre tristi. Dubito che il vantaggio stia dalla parte loro" (
J.J. Rousseau - Emilio).

"La sola abitudine che si deve lasciare prendere al bambino è quella di non prenderne nessuna." (J.J. Rousseau).


::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Su Pedagogica: Corso on line (e-learning)
aggiornamento professionale - 20h
La progettazione educativa
Cosa è e come si scrive un progetto educativo?



"Bisogna assecondare quanto più è possibile il desiderio di attività del bambino; non servirlo, ma educarlo all'indipendenza." (
M. Montessori).

"Seguire l'autorità è cosa che offre molti vantaggi a chi pensi in termini di motivi e guadagni personali. Ma un'educazione fondata sul profitto dell'individuo singolo genera una struttura sociale improntata a competizione, antagonismo e spietatezza. Tale è il tipo di società in cui siamo stati allevati, e il nostro stato di ostilità e di confusione è a tutti evidente. Ci insegnano a conformarci all'autorità di un maestro, di un libro, di un partito perché è vantaggioso farlo. Gli specialisti di ciascun settore della vita associata, dal prete al burocrate, detengono un'autorità che si traduce in assoggettamento degli altri. Ma nessun governo e nessun educatore che ricorrano alla costrizione possono mai realizzare, nelle relazioni umane, quella cooperazione che è essenziale al benessere della società." (J. Krishnamurti - L'educazione e il significato della vita, 1958).

frasi aforismi pedagogici epistemologia pedagogica filosofia della scienza formazione corsi on line a distanza autori pedagogia educazione educatori insegnanti scuola pedagogiche metodologia osservazione ricerca


PEDAGOGICA Studio di Progettazione e Consulenza - P. IVA 02172200921. Copyright 2001-2010 ove non diversamente specificato. DISCLAIMER - CONTATTI

Torna ai contenuti | Torna al menu