Pedagogica


Vai ai contenuti

Menu principale:


Argomenti generali

ricerca pedagogica

Siti scelti su argomenti pedagogici, didattici ed educativi

Suggerimento! - Se non trovi l'informazione che cerchi fai una sotto-ricerca più accurata nel

Motore di Ricerca Pedagogica



::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::









::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Su Pedagogica: Corso on line (e-learning)
aggiornamento professionale - 20h
La progettazione educativa
Cosa è e come si scrive un progetto educativo?

Il brain storming - Suggerimenti di parole chiave significative per la tua ricerca:
argomenti bambini di educativi giochi gioco informatica inglese italiano laboratori pedofilia matematica obiettivi per progetti progetto programmi rivista scolastici scuola storia temi
created at TagCrowd.com

Dislessia in rete
www.dislessiainrete.org

Un gruppo di attivi genitori cura questo sito sulla dislessia. Molti consigli utili per genitori ed insegnanti, materiale informativo da scaricare e un calendario con seminari sull'argomento. Approfondimenti sulla dislessia e una visione "critica" delle istituzioni che trattano questo Disturbo Specifico di Apprendimento sul piano sanitario ed educativo.

Gemelli in famiglia
www.gemellinfamiglia.it

Gruppo di genitori di gemelli esperto nel campo dello scambio di informazioni sulla gemellarità, che ha deciso di mettere a disposizione degli altri genitori e dei gemelli stessi il bagaglio di informazioni che ha accumulato in tanti anni.
Nel sito è presente un
forum con sezioni dedicate alla gravidanza, all'allattamento, all'educazione, alla psicologia dei gemelli. Alcuni membi sono medici con diverse specializzazioni e che mettono a disposizione la loro professionalità. Gemelli in Famiglia è stato scelto dal Registro Nazionale Gemelli come "forum di riferimento".

Bambini
www.bambini.it

Sito italiano che propone oltre 1300 siti ordinati in categorie tra le quali: canzoni, cartoni, musei, giochi, fiabe, software e tanto altro. Inoltre vengono proposti tre percorsi suddivisi per bambini, genitori, insegnanti. Ottimo per effettuare ricerce su diversi argomenti. Ogni sezione è presentata in diverse lingue: inglese, spagnolo, tedesco, francese; può essere un'occasione per familiarizzare con altre lingue giocando.

Rai Scuola - Il video portale della scuola italiana
www.raiscuola.rai.it

Dal sito: "Rai Scuola è la piattaforma multimediale di Rai Educational con oltre 4000 unità audiovisive tratte dagli archivi storici della RAI, 200 giochi online, 150 oggetti multimediali, video prodotti ad hoc per il web e molto altro. In particolare i docenti e gli alunni delle scuole italiane possono accedere alla piattaforma e visualizzare tutte le unità didattiche grazie ad un motore di ricerca che individua i contenuti per materia, ordine e grado scolastico. Inoltre, giochi interattivi, oggetti multimediali e la diretta web del canale satellitare garantiscono una offerta completa a sostegno della didattica. Obiettivo è quello di aiutare i docenti ad integrare le loro attività con i contenuti di Rai Scuola e di fornire agli alunni gli strumenti necessari per approfondire le proprie conoscenze."

Manitese
www.manitese.it

Promozione di iniziative contro la fame, per lo sviluppo dei popoli e contro lo sfruttamento minorile. Campi di lavoro e di studio per ragazzi. Il CRES (centro ricerche educazione allo sviluppo) propone corsi per gli insegnanti. Serie di links. Progetti di sviluppo attivati in diverse parti del mondo e notizie sulle difficoltà socio-culturali delle popolazioni. Boycott: campagne di pressione contro alcune multinazionali.

Logos
www.logos.it/language/translations_it.html

E' un sito che da subito colpisce. Non per la sua grafica che è semplice e funzionale ma per la possibilità che offre di approfondire su diversi aspetti la parola. Per i grandi ma anche per i piccini. Si consigliano le sezioni Dizionario dei bambini (multilingue) dove cercare ed ascoltare la pronuncia di parole anche in altre lingue, la Biblioteca dei bambini una raccolta infinita di racconti e fiabe ascoltabili in formato mp3 e wave. Da non perdere.

Aquilone Blu
www.aquiloneblu.org

In difesa dei bambini... Associazione di volontariato per la difesa dell'infanzia e la lotta alla pedofilia. Dati statistici, consigli sulla prevenzione, indirizzi a cui rivolgersi, la normativa contro gli abusi sui minori. Possibilità di segnalare siti web sospetti di pedofilia. Esperti che possono rispondere alle domande nel rispetto della privacy. Libri.

Minori in rete
www.minorinrete.org

Si occupa di cultura della protezione dei minori durante la navigazione su internet. Dal sito è disponibile gratuitamente (solo genitori) un browser di navigazione controllato e protetto da installare sul proprio pc. Gli autori del sito dicono: "...si tratta di un browser per bambini dai 5 ai 12 anni che permette la navigazione in siti di qualità, scelti da esperti. Con il Veliero si possono anche fare ricerche grazie ad un motore interno che restituisce risultati privi di contenuti inadeguati." Certamente utile.

AID - Associazione Italiana Dislessia
www.aiditalia.org

Nel sito si legge: "L’associazione italiana dislessia è costituita con un triplice scopo: Sensibilizzare il mondo professionale, scolastico e la pubblica opinione sul problema della dislessia evolutiva; Promuovere ricerca e formazione nei diversi ambiti di intervento: servizi sanitari, riabilitativi e scuola; Offrire agli utenti un punto di riferimento certo e qualificato per ottenere informazioni e aiuto per consulenza e assistenza per l’identificazione del problema o per l’approccio riabilitativo e scolastico. "

Prevenzione della Pedofilia a cura del Moige
http://www.prevenzionepedofilia.it/documento.asp?sotto=5

E' possibile comprendere il significato di pedofilia, di abuso sui minori; vengono classificate le personalità dei pedofili e chi esso possa essere; sono presenti informazioni sulla normativa vigente e le risposte di un esperto. Per approfondimenti è presente anche un numero verde.

Bambini scomparsi
www.bambiniscomparsi.it

La Sezione minori della Polizia di Stato gestisce il sito www.bambiniscomparsi.it che pubblica le foto di bambini scomparsi, dietro richiesta dei o del genitore (o chi ne fa le veci) e l’autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria. Il sito è collegato ad un network internazionale, del quale fanno parte altri siti dedicati al ritrovamento dei bambini scomparsi. Il network è coordinato dal National Centre for Missing and Exploited Children (NCMEC).

argomenti educazione normativa vari educatori


PEDAGOGICA Studio di Progettazione e Consulenza - P. IVA 02172200921. Copyright 2001-2010 ove non diversamente specificato. DISCLAIMER - CONTATTI

Torna ai contenuti | Torna al menu