Pedagogica


Vai ai contenuti

Menu principale:


Diritto alla noia

a cura di.... > articoli del curatore


Il diritto alla noia.
(2008)

Su Pedagogica arrivano di frequente richieste da parte di genitori che non sanno cosa fare quando il bambino si annoia. Siamo tutti d'accordo che la noia in sè possa essere un sentimento sgradevole. Ma è un'esperienza della vita ineluttabile e certamente necessaria.

E una vita senza noia sarebbe una noia.

Spesso i bambini, anche nei momenti meno opportuni della giornata, vorrebbero che i genitori si trasformassero in clown. Ed altrettanto spesso i genitori si sentono in colpa per il fatto di non essere all'altezza di ricoprire questo ruolo. Contrariamente a quanto molti genitori credono, l'esperienza della noia può rivelarsi invece un'occasione formativa. E ovviamente, come per tutte le cose, è la dose che fa il veleno (o la medicina).

Tanti bambini, dopo la scuola ed i compiti a casa, hanno una "agenda" da fare invidia al manager di una multinazionale; tante sono le attività che richiedono il loro impegno e che, soprattutto, sottraggono loro una tra le cose più importanti della vita:
il tempo.

Lunedì, mercoledì, venerdì l'
attività sportiva - martedì e giovedì la scuola di musica/ballo - il sabato gli scout e la domenica (forse) riposo. Il tutto inframmezzato da TV, internet/PC/videogame, cellulare.....

Dov'è il tempo per la noia? Il tempo per stare con i genitori anche senza alcuna attività, per giocare ed annoiarsi con i propri amici o in solitudine?

I momenti di noia in realtà, oltre ad essere occasioni in cui il bambino può riflettere, stare solo con se stesso e rilassarsi, possono essere anticamere di creatività in quanto "costringono" ad inventare nuovi scenari e giochi che difficilmente troverebbero spazio.


Citazioni a favore della noia:

Bertrand Russell
"Una certa capacità di sopportare la noia è indispensabile per avere una vita felice, ed è una delle cose che si dovrebbero insegnare ai giovani. Tutti i grandi libri hanno dei capitoli noiosi e tutte le grandi vite hanno avuto dei periodi poco interessanti."

Oscar Wilde

"Se non sopporti la solitudine, probabilmente annoi anche gli altri."

Virginia Woolf
"La noia è il regno legittimo del filantropo."

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Su Pedagogica: Corso on line (e-learning)
aggiornamento professionale - 20h
La progettazione educativa
Cosa è e come si scrive un progetto educativo?

anziano senescenza vecchiaia pedagogia istituto per anziani comunità educatori educatrici educatore educatrice attivita didattiche educative programmazione esperienze descrizione pedagogiche progetto progetti


PEDAGOGICA Studio di Progettazione e Consulenza - P. IVA 02172200921. Copyright 2001-2010 ove non diversamente specificato. DISCLAIMER - CONTATTI

Torna ai contenuti | Torna al menu