Pedagogica


Vai ai contenuti

Menu principale:


Non parla ancora della mamma che è morta, che fare?

domande e risposte > Domande genitori

miscias - 29/11/06

Domanda: Non parla ancora della mamma che è morta, che fare?

come comportarmi con una nipote di undici anni che ha perso da più di un anno la mamma eppure non riesce ancora a parlarne nonostante sia seguita da una psicologa, vorrei almeno fare qualcosa grazie.



Risposta

Capire cosa fare (o non fare) in queste delicate situazioni è certamente un compito difficile. Non conoscendo nei dettagli la situazione non mi è possibile cercare insieme a lei una soluzione "pratica".
Credo non esista cosa più angosciante del vedere la sofferenza di un bambino, soprattutto di fronte a situazioni dove ci sentiamo totalmente impotenti.
La morte di un genitore è certamente un evento drammatico che, oltre all'intervento psicoterapeutico quando ritenuto opportuno, si può affrontare con l'ascolto, la vicinanza, il calore, l'accoglienza, l'affetto, le risposte sincere ed oneste da parte degli adulti che stanno attorno al bambino.
Consideriamo inoltre che noi adulti occidentali siamo impreparati di fronte all'evento morte, sempre tragico, ma pur sempre naturale. Salvo ricerche "fai da te", la cultura odierna, offre veramente poche occasioni per riflettere, cercare di comprendere o scoprire un senso del morire.

Grazie a lei.

29/11/06

Su Pedagogica: Corso on line (e-learning)
aggiornamento professionale - 20h
La progettazione educativa
Cosa è e come si scrive un progetto educativo?



Vuoi ricevere una consulenza pedagogica on line gratuita, anonima e in tempo reale? Vai alla pagina




Menu di sezione:


PEDAGOGICA Studio di Progettazione e Consulenza - P. IVA 02172200921. Copyright 2001-2018 ove non diversamente specificato. DISCLAIMER - CONTATTI

Torna ai contenuti | Torna al menu