Pedagogica


Vai ai contenuti

Menu principale:


Come comportarmi con mio figlio di tre anni che spesso si oppone?

domande e risposte > Domande genitori

Stefania - 21 ottobre 2008

Domanda: Come comportarmi con mio figlio di tre anni che spesso si oppone?

Mio figlio ha iniziato a frequentare da un mese circa la scuola dell'infanzia (ha tre anni). Fino a questo momento trascorreva la mattina a casa della nonna mentre io ero al lavoro. All'asilo lo vado a prendere dopo il pranzo. Non ha manifestato crisi particolari e ci va volentieri. Io pero' ho notato un cambiamento molto importante.
Il bambino solitamente tranquillo obbediente e autonomo, ha in un primo periodo aumentato fortemente i capricci mentre ora richiede la mia attenzione e non gioca da solo, per ogni cosa che gli si chiede lui fa il contrario...si oppone, non ascolta...
La mia pazienza a volte raggiunge i limiti...stento a riconoscerlo ! come mi devo comportare? e' una fase di passaggio o l'effetto dell'ingresso in societa'??? Grazie.


Risposta

I bambini, intorno ai tre anni, possono manifestare normali comportamenti oppositivi legati al naturale sviluppo della loro personalità.

I
no segnalano che il bambino sta iniziando a consolidare la sua identità e il suo carattere per cui, come genitore ed educatore, le suggerisco di ampliare "i limiti della sua pazienza", di proseguire comunque con l'intervento educativo ma comprendendo che tali comportamenti sono un segno positivo di buona crescita.

Inoltre, tenga conto che in questa fase di "avanscoperta", di sperimentazione, il bambino può avere bisogno di maggiori rassicurazioni, da qui la sua richiesta di maggior presenza.

Infine,
tranquillità, obbedienza ed autonomia seppur aspetti desiderabili, vengono affiancati da nuovi comportamenti necessari alla crescita quali, ad esempio, volontà di superamento dei limiti, curiosità, piacere della scoperta, etc. con tutto ciò che ne può conseguire.


Buona giornata!

23 ottobre 2008


Su Pedagogica: Corso on line (e-learning)
aggiornamento professionale - 20h
La progettazione educativa
Cosa è e come si scrive un progetto educativo?


Vuoi ricevere una consulenza pedagogica on line gratuita, anonima e in tempo reale? Vai alla pagina




Menu di sezione:


PEDAGOGICA Studio di Progettazione e Consulenza - P. IVA 02172200921. Copyright 2001-2018 ove non diversamente specificato. DISCLAIMER - CONTATTI

Torna ai contenuti | Torna al menu